Per ogni male la cura di Dio (di P. Vito Nardin)

Testo della relazione tenuta il 28 Agosto, nel quarto incontro di “Lezioni di Teodicea”
(diretta streaming Webex/facebook, nei giorni 25-28 agosto).

La Fede in Agostino prende piede:
la Speranza in Tommaso prende corpo
la Carità in Rosmini prende fuoco.
La Chiesa in essi ascende: e a poco a poco
la Verità – che è Cristo – aggiunge al Corpo
Mistico il cuore di ciascun che crede.
Vincendo il mondo col fraterno affetto,
nel Sangue di Gesù. Poi sarà detto:
Sia or tutto in tutti Dio benedetto… (Clemente Rebora, maggio 1947)….

Cari amici, se avessimo il vaccino per curare ogni male avremmo la fila della gente davanti alla nostra porta. Invece, abbiamo un certo timore. Tuttavia, abbiamo anche una speranza. Siamo convinti che Rosmini, il qualeha faticato molto nelle indagini su Dio e sull’uomo, ci mette in mano una buona lucerna intellettuale e spirituale.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...