Corso 10339 Lezione 2.1 (15/10/2019) Il Golem

Personaggi
Il golem
Rabbino Low
figlia del rabbino
il servo
il messaggero

07.11
Il gran maestro Low, rabbino di una comunità ebraica in una vecchia città medioevale, ha osservato il cielo e ha interpretato i segni come un destino avverso che sta per cadere sui giudei. L’autorità civile fa un decreto contro i giudei: noi non possiamo rimanere sordi di fronte alle pesanti accuse mosse contro i giudei che praticano le arti magiche violando la pace dei nostri bravi sudditi. Pertanto ordiniamo che il gruppo lasci immediatamente la città e si disperda nel mondo! prima della luna nuova!

08.07 Il re firma il decreto e mette il suo sigillo. e il documento viene dato al messaggero…

09.57. Per combattere il destino avverso si ricorre alla creazione di un golem. Il segno caratteristico è la stella di David nel petto

10.16 Il rabbino Low consulta anche gli astri. Ma allo stesso tempo il suo intento è quello di strappare al terribile Astaroth (potenza del male) la parola magica che darà vita a Golem, il mostro d’argilla!

16.30 – 17.00 low sta ancora plasmando l’argilla.
18.35 la faccia di golem è pronta.

21.10: rabbino Low è pronto: ” il momento è arrivato la posizione delle stelle è favorevole per l’incatesimo!”
21.33 la statua di golem quasi cade sopra rabbino low..
22.20 Rabbino Low confida il suo progetto di animare il golem al suo servo
30.13 istruzioni per il golem
“questa figura d’argilla chiamata GOLEM fu scolpita, in tempi remoti, dal mago Tessalia. Se metterete la parola magica, che può dargli la vita, in questa borsa e la inserirete nell’apertura dentro il petto della statua, essa rimarrà viva per tutto in cui porterà in sé la borsa stessa.”
31.30 Rabbino Low apre un altro libro intitolato “l’arte di dare la vita alle cose inanimate.
31.40 Astaroth è il guardiano della parola che soffia la vita nelle cose inanimate.Colui che possiede la chiave di Solomon e conosce la parola magica può costringere Astaroth a pronunciarla, però deve prima accertarsi che la posizione dei pianeti sia favorevole.
32.20 stella di David e foglietto con la parola di attivazione del Golem. “l’ora è giunta”

Animazione del Golem
33.20 il rabbino low inizia un rito magico. con una bacchetta fa un grande cerchio di fuoco intorno a sé
34.30 Si aggiungono delle fiamme in volo
34.40 il servo sviene
35.00 Rabbino Low invoca Astaroth … “appari! appari! pronuncia la parola magica.
35.20 Appare la faccia di un demonio che emette fumo dalla bocca
35.46 Low comanda: “in nome di Dio, Signore di tutti gli Spiriti, pronuncia la parola magica!
36.00 lo spirito “scrive”, fa apparire, la parola magica con il fumo AEMAET
37.14 una volta che il servo rinviene Low gli confida: “ho saputo dalle forze delle tenebre la terribile parola che dà la vita! ora potrò far vivere il Golem! “
37.40 Rabbino scrive sulla striscia di carta da mettere nel golem la parola di vita: AemAet
38.35 la parola viene inserita nella stella che Golem ha in petto.
38.55 Golem prende vita, muove gli occhi… rabbino Low gli comanda di muoversi
39.30 il golem cammina, il servo è spaventato
40.13 Low toglie la stella al golem e il golem si disattiva.

56.55 il rabbino low alla presenza di tutta la corte fa un prodigio: mostra una specie di visione a tutte le persone della sala, in cui il suo popolo attraversa il deserto
57.45 Ahasuerus, l’Ebreo errante.
58.07 l’imperatore comincia a ridere
58.37 il rabbino sembra arrabbiarsi e la visione scompare lasciando il posto ad un terremoto o che scuote il soffitto della stanza dove tutti sono riuniti. tutto rischia di cadere
59.02: una donna implora pietà al golem
59.39: imperatore esclama: “salvatemi ed io risparmierò il vostro popolo!
1.00.23: il golem salva i presenti sorreggendo una trave che stava facendo cadere tutto
1.00.38 rabbino Low e golem tornano a casa

Il golem non vuole essere disattivato
1.03.20 il golem viene prima ringraziato da rabbino low, ma subito dopo non vuole essere “disattivato” infatti impedisce al rabbino di togliergli la stella che porta in petto. Il golem si rivolta e prima che possa sferrare il suo colpo sul rabbino low, il rabbino approfitta per togliergli la stella e la parola di vita.
1.04.18 il golem cade a terra, ritornando ad essere una semplice statua.
1.06.39
“sebbene la formula magica abbia portato in vita ciò che era inanimato, stai attento e non fidarti della tua creatura. Quando Urano avrà compiuto il suo percorso, Astaroth chiederà indietro la creatura d’argilla e se ciò non accadrà la creatura stessa si rivolterà contro il suo padrone, ordirà intrighi e seminerà distruzione.”
1.07.15 rabbino Low ” il tuo destino si è compiuto Golem! devi tornare argilla un’altra volta altrimenti le forze delle tenebre si vendicheranno! “

1.10.56 il servo riattiva golem e gli ordina
“nella sua stanza c’è uno sconosciuto! scaccialo! buttalo fuori!”
1.11.35 golem si dirige nella stanza della donna e bussa per farsi aprire
1.11.58 il servo ordina al golem di sfondare la porta visto che nessuno apre
1.12.18 il servo trova i due amanti nella stanza. la figlia del rabbino sviene.
1.12.28 il conte cerca di accoltellare il golem al petto ma il suo colpo non ha effetto alcuno
1.14.19 il golem raggiunge il conte in cima alla torre, lo afferra e lo butta giù dalla torre
1.14.47 il conte giace morto a terra.

The Golem 1920 (italiano)

la fine del film è disponibile solo in inglese in questa seconda clip:

The Golem 2019 (inglese sub ita)

E’ interessante vedere una nuova trasposizione del Golem in una produzione del 2019. L’attenzione è spostata sulla donna che può creare, in contrasto con una società ebrea quasi maschilista, a cui però alla donna viene riconosciuta il compito/dono di mettere nel mondo la vita. Al posto della creatura gigante e sgraziata del Golem antico, c’è la candida (ma inquietante per le sue azioni) figura di un bambino, di cui la donna arriva a prendersi cura.